Pages Navigation Menu
InstagramTwitterRssFacebook

Tour operator di turismo sostenibile e responsabile

In Italia sono molti i tour operator e le organizzazioni che propongono viaggi di turismo sostenibile e a volte è veramente difficile avere una panoramica generale e riuscire a scegliere tra le numerose proposte.
Prima di tutto ti ricordo che sul blog propongo viaggi di turismo sostenibile ed ecoturismo. Sono viaggi naturalistici legalmente organizzati da tour operator per cui lavoro, viaggi che ho prima provato di persona, che mi sono piaciuti e che quindi ripropongo ai lettori. In alcuni viaggi sono io la guida, visto che dal 2017 sono Guida Ambientale Escursionistica certificata.  Trovi i viaggi nella sezione del blog “Viaggi per te”.
Sul sito dell’AITR Associazione Italiana Turismo Responsabile convogliano tutte le proposte turistiche degli operatori associati. Troverai i grandi tour operator specializzati, ma anche le piccole organizzazioni e le ong, che associandosi ad AITR godono di una maggior visibilità sul web. 
banner travel green
L’offerta di viaggi responsabili è molto ricca, nel panorama italiano segnalo le organizzazioni più conosciute nel settore:
Viaggi e Miraggi: viaggi per famiglie, viaggi di nozze, gite scolastiche, weekend e camminate in Italia e tanti viaggi responsabili in tutto il mondo.
Africa Wild Truck:  avventura e turismo responsabile su itinerari poco battuti tra Malawi, Zambia, Mozambico, Tanzania.
Conscious Journeys: tour operator specializzato in viaggi in India e nel sud est asiatico. Viaggi tematici d’interesse culturale, che coinvolgono progetti di sviluppo e guide locali. 
Ram Viaggi: viaggi con animali, viaggi di nozze, gite scolastiche, viaggi nel mondo con mediatore culturale.
Planet Viaggi: viaggi con il WWF, archeoturismo, ecoturismo, viaggi polari, viaggi nel mondo, viaggi d’interesse storico e naturalistico.Viaggi Solidali: viaggi natura, viaggi per famiglie, viaggi a tema, spiagge e relax, viaggi a piedi, viaggi d’istruzione, viaggi di nozze.Four Seasons Natura e Cultura: un tour operator a 360° che propone itinerari in Italia e nel mondo: viaggi in barca a vela, viaggi guidati nei parchi, viaggi avventura, viaggi di nozze, trekking e tanto altro.Walden Viaggi a piedi: associazione promotrice del movimento Social Trekking, propone viaggi a piedi in Italia e nel mondo, per un viaggio lento, a contatto con la cultura locale
T-erre: viaggi di gruppo, viaggi su misura, viaggi solidali nel mondo, in particolare Zanzibar, Kilimanjaro, Nepal e Tanzania.I Viaggi del Sogno: viaggi di conoscenza, viaggi con i bimbi, gite, viaggi di nozze, viaggi tematici, in canoa, in 4×4.
Bambini nel deserto: ong specializzata nei viaggi solidali in Africa.
Perù responsabile: tour operator specializzato in viaggi in Perù in 4×4, itinerari fotografici, viaggi di nozze ed escursioni nell’amazzonia peruviana.
tour operator turismo sostenibile

 

Cosa prendere in considerazione per fare la scelta giusta?

 
1) Affidabilità ed esperienza del tour operator e della guida 
2) Trasparenza del prezzo 
3) Coinvolgimento della popolazione locale e attenzione all’ambiente
4) Numero di partecipanti (meglio evitare di viaggiare in gruppi numerosi)
5) Disponibilità degli operatori a fornire informazioni e assistenza prima della partenza
 

Perchè fare un viaggio di turismo responsabile?

 
1) Il turismo responsabile fa bene a te, perché tornerai arricchito dalla conoscenza di culture e luoghi diversi: non sarai un semplice consumatore, ma guarderai la diversità con curiosità e rispetto. 
 
2) Fa bene alla popolazione locale, all’economia e all’ambiente: la peculiarità del turismo responsabile è proprio il rispetto del luogo visitato e delle comunità ospitanti.
 
3) Fa bene alle generazioni future, perché è un turismo che non sfrutta e non impoverisce, ma mira a salvaguardare i territori e le culture. E’ un tipo di turismo caratterizzato da sobrietà, umiltà e rispetto: valori importanti da lasciare alle nuove generazioni, per non reiterare i danni compiuti negli ultimi decenni. 



9 Comments

  1. Faccio parte di una onlus che organizza in Africa campi di volontariato. Se a questi volessimo aggiungere un viaggio di turismo responsabile, sarebbe possibile o è obbligatorio rivolgersi a un tour operator?
    Grazie
    Alessandro

    • Ciao Alessandro, per legge è obbligatorio appoggiarsi a un tour operator per l’organizzazione di viaggi, quindi nel vostro caso dovreste rivolgervi a un tour operator proponendo il vostro itinerario, chiedendo che si occupino della copertura tecnica (logistica, trasporti, voli, assicurazioni…).

  2. Ciao, molto interessante questo articolo e anche il tuo blog. Sono un’ilustratrice di viaggi responsabili e sto cercando collaborazioni con tour operator di questa tipologia. Grazie delle info e ti seguo anche su Instagram! Laura

    • Ciao Laura, mi interessa molto quello che fai, avevo in mente di fare dei gadget del blog legati ovviamente al viaggio e al turismo responsabile e cercavo un’illustratrice con cui creare un progetto. Se ti interessa ne possiamo parlare, puoi scrivermi a info@viaggiarelibera.com

  3. ciao non so se fare uno dei viaggi solidali oppure quelli nella natura o altri, quale è meglio se vado da solo e ho 22 anni? E poi leggevo da qualche parte che sono quasi tutte ragazze? Perchè sono tanto timido e se sono tutte femmine poi ho paura che non parlo con nessuno, e poi ho ancora poco tempo per prenotare a agosto? E poi non ho capito se non ci sono nella mia città per esempio viaggi e miraggi come faccio a prenotare, nel sito non si trova?
    Grazie ciao

    • Ciao Giovanni, se è meglio un viaggio solidale o un viaggio in natura lo puoi sapere solo tu! Dipende da quello che cerchi da questo viaggio che vuoi fare. Il viaggio è una scuola di vita, può essere d’aiuto anche per la tua timidezza. Io di solito se voglio cambiare degli aspetti del mio carattere mi butto in situazioni che di solito tendo ad evitare, così da mettermi di fronte all’ostacolo che voglio superare.Quindi, se proprio mi chiedi un consiglio… partecipa a un viaggio solidale, che potrebbe essere anche in mezzo alla natura, perchè no!? Per prenotare ormai è tutto online, non deve per forza esserci una sede nella tua città, devi leggere tutti i siti dei tour operator, valutare quale sono i viaggi che preferisci, selezionarne alcuni che ti piacerebbero e contattare i tour operator via mail o telefono chiedendo se c’è ancora disponibilità. Ormai è tutto online, quindi si prenota online, probabilmente ti chiedono un bonifico per il pagamento. Sul sito di viaggi e miraggi trovi tutti i viaggi in programma –> http://www.viaggiemiraggi.org/

  4. Buongiorno da Nosy Be Madagascar,
    mi chiamo Chiara Russo vivo a Nosy Be da un paio di anni.
    Da quest’anno ho l’onore di essere a fianco ad un donna straordinaria,Manina Consiglio, vi invito a guardare il suo sito per capire il lavoro straordinario che questa donna ha svolto e continua a svolgere a favore della popolazione malgascia.
    Grazie a lei studiano più di 13000 bambini

    • Grazie Chiara, che bel progetto e che gran donna! Veramente 🙂 Grazie di aver condiviso queste informazioni, ho visto che è possibile anche venire a visitare il progetto! Vi invito nel gruppo di turismo sostenibile su facebook, così potete condividere con tante persone la possibilità di fare turismo solidale —> https://www.facebook.com/groups/turismoresponsabile/

  5. Estoy maravillado de encontrar este blog. Quería daros las gracias por publicar esta maravilla. Sin duda he disfrutando cada pedacito de ella. Os te tengo marcados para ver más cosas nuevas de este blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »