Pages Navigation Menu
InstagramTwitterRssFacebook

Madagascar, trekking e natura – Partenze 2020

Sapevi che il Madagascar da solo ospita il 5% di tutta la flora e la fauna del mondo?! E’ una meta imperdibile per ogni amante della natura, degli animali e della biodiversità. Questo itinerario che ti propongo prevede trekking ed escursioni nel cuore delle foreste del Madagascar, focalizzandosi su natura e animali; vedrai i camaleonti e i famosi lemuri del Madagascar!

Lemure Madagascar

TIPOLOGIA DI VIAGGIO: Trekking facili, escursioni naturalistiche a piedi in sentieri senza difficoltà particolari. Non è necessaria esperienza. Avvistamento e osservazione della fauna; incontri con la popolazione locale.

ALLOGGIO: hotel e lodge con trattamento mezza pensione.


Partenze 2020

6 – 19 LUGLIO (14gg/13 notti)

14 AGOSTO – 1 SETTEMBRE (19gg/18notti)

7 – 20 SETTEMBRE (14gg/13 notti)

2 – 15 NOVEMBRE (14gg/13 notti)


ITINERARIO Madagascar del sud

14 giorni / 13 notti

Di seguito è riportato l’itinerario breve, se vuoi richiedere il programma completo per ogni partenza, compila il modulo sottostante. Non dimenticare di indicare la partenza a cui sei interessato/a.

GIORNO 1:   Volo Italia – Antananarivo 
Partenza dall’Italia e notte in volo, pasti a bordo.

GIORNO 2:   Antananarivo 
Arrivo la mattina ad Antananarivo, disbrigo delle pratiche aeroportuali, accoglienza e trasferimento in hotel. Relax, poi cena e pernottamento.

GIORNO 3:   Antananarivo – Andasibe
Prima colazione e partenza per Andasibe. Sosta con visita alla piccola riserva di «Madagascar Exotic» o «Peyrieras», dove avremo un’anteprima della fauna locale: camaleonti, coccodrilli, serpenti, farfalle, pipistrelli e avremo il primo contatto con i simpatici lemuri. Proseguimento per Andasibe e pomeriggio libero. Cena e pernottamento in hotel.

Camaleonte

GIORNO 4:  Visita del Mantadia o Analamazaotra – Antisirabe
Il parco nazionale di Mantadia è costituito dalla riserva speciale di Analamazaotra e dal parco nazionale detto Mantadia. Sono presenti 11 specie di lemuri endemici, tra cui il famoso Babakoto o Indri Indri, il più grande dei lemuri, e una moltitudine di specie di uccelli, anfibi, rettili, insetti, e numerose specie di animali, diurni e notturni. Pranzo pic nic e partenza per Antsirabe, attraversando piccoli villaggi tradizionali dell’etnia Merina, fatti di case in mattoni rossi. Arrivati ad Ambatolampy sosta per una breve visita a un laboratorio artigianale di pentole a conduzione famigliare. Continuazione per Antsirabe cena e pernottamento in hotel.

GIORNO 5: Antsirabe – Ranomafana
Partenza per Ranomafana, attraverso paesaggi ed altopiani caratterizzati da magnifiche risaie terrazzate. Sosta in un ristorante rurale e poi ad Ambositra, la capitale dell’artigianato del legno del Madagascar, con la possibilità di vedere gli artigiani al lavoro. E’ anche l’occasione per acquistare qualche souvenir locale. Proseguimento poi per Ranomafana, importante centro termale della regione. Cena e pernottamento in hotel.

Donna malgascia

GIORNO 6: Ranomafana – Fianarantsoa
Visita al Parco Nazionale di Ranomafana, conosciuto per la sua ricca fauna e flora tropicale. Questa foresta umida è abitata da 26 specie di mammiferi, di cui 6 specie di lemuri, compreso il lemure più raro: l’Hapalémur dorato. All’interno del parco si trovano 96 specie di uccelli ed un centinaio di specie di orchidee selvagge. Pranzo all’hotel, partenza per Fianarantsoa. Breve visita della città capitale dell’etnia Betsileo. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

GIORNO 7: Fianarantsoa – Isalo
Visita della città storica di Fianarantsoa, con le sue scalinate, vicoli, campanili e vecchie case in mattoni circondate dalle verande, è una delle città malgasce più suggestive. Dopo la breve visita, partenza per Ambalavao famosa per la fabbricazione artigianale della carta di Antaimoro, prodotta anticamente dalla lavorazione del papiro, oggi quasi estinto. Trasferimento verso Ranohira, attraversando l’immenso plateau dell’Horombe. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

GIORNO 8: Isalo
Visita del parco dell’Isalo che ospita flora e fauna incantevoli. Attraversando il bellissimo circuito Namaza, faremo un trekking semplice di 5/6 ore, con sosta alla piscina naturale formata da un piccolo corso d’acqua che sgorga dalle rocce, circondata da piante acquatiche e palme lussureggianti. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Cascate Madagascar

GIORNO 9: Isalo – Tulear – Ifaty
Partenza verso Ifaty attraversando Ilakaka, terra di ricercatori di Zaffiri, percorrendo il paesaggio tipico del sud malgascio: vegetazione arida, baobab e foresta spinosa. Arrivo a Tulear, si cambia di macchina e trasferimento fino ad Ifaty.  Arrivo in hotel, sistemazione e possibilità di trascorrere il resto della giornata libera in spiaggia

GIORNO 10 – 11: Ifaty
Due giornate dedicate al mare e al relax. Cena e pernottamento in hotel.

Baobab-Madagascar

GIORNO 12: Ifaty – Tulear – Antananarivo
Trasferimento all’aeroporto di Tuléar per prendere il volo su Antananarivo. Arrivo nella capitale e accoglienza e trasferimento in hotel. Resto della giornata libera. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento

GIORNO 13: Antananarivo
Prima colazione in hotel e giornata dedicata alla visita di Antananarivo (Palazzo della Regina, Viale dell’Indipendenza, mercato dei fiori, mercato artigianale etc). Trasferimento in aeroporto per prendere il volo di rientro.

GIORNO 14:    Antananarivo – Italia
Arrivo in Italia


COSTO con VOLO INCLUSO: 

Itinerario breve 14 gg: 2.590€ (luglio/settembre/novembre)

Itinerario lungo 19 gg: 3.450€ (agosto)

Guida Ambientale Escursionistica italiana per tutto il viaggio.


Per richiedere il programma completo per ogni partenza, per informazioni e prenotazioni, compila il modulo sottostante. Non dimenticare di indicare la data di partenza a cui sei interessato/a.

Translate »