Pages Navigation Menu
InstagramTwitterRssFacebook

Ecuador: le fotografie del viaggio

L’Ecuador è situato nella parte nord occidentale dell’America del Sud, è il paese andino più piccolo ed è diviso in due dalla linea equatoriale.  Nonostante le sue piccole dimensioni  racchiude fra i suoi confini tutte le bellezze del Sud America (Ande, Amazzonia, costa ed isole), non per niente è spesso chiamato “il Sud America in miniatura”. Villaggi, cascate, vette innevate, foresta amazzonica,  indigeni, spiagge, vulcani, storia, archeologia, cultura; così ricco di tradizioni e storia, il paese ha veramente molto da offrire. L’Ecuador è un vero e proprio elogio alla Biodiversità. Eccovi due video-slideshow della mia esperienza di tre mesi in Ecuador, in alcuni villaggi indigeni nella Foresta Amazzonica e sulle Ande.

Le Ande 

L’Amazzonia



6 Comments

  1. ciao valentina!
    complimenti per il tuo viaggio, veramente stupendo e costruttivo!!
    volevo chiederti se potevi darmi qualche informazione su come passare un po di tempo con queste popolazioni indigene, nell’america del sud..
    grazie tante!!!
    giovanni

    • anche fuori dall’ecuador!

    • Ciao Giovanni, io di solito mi piazzo in un paesino per alcuni giorni, vado ai mercati locali dove gli indigeni dei villaggi vengono per vendere i loro prodotti, conosco gente e poi da cosa nasce cosa e chiedo di andare a conoscere i villaggi di origine. In alternativa puoi affidarti a progetti locali, come questo in Ecuador ad esempio http://ricancie.nativeweb.org/

  2. Ciao Valentina, mi piacerebbe molto sapere magari anche attraverso la tua esperienza in Ecuador come si possa passare un periodo in un villaggio in amazzonia, eventualmente reperendo contatti dall’italia, grazie-

    • Ciao Flavio, ecco un contatto che può esserti utile http://ricancie.nativeweb.org/
      Io ho fatto esperienze con loro e poi ho conosciuto gente e sono rimasta a lungo in un altro villaggio, ma Ricancie è un ottimo esempio di come gli indigeni possono mantenere la loro cultura, curando direttamente il turismo comunitario senza intermediari.

  3. Que lindo Ecuador! Grazie per la condivisione Vale.. anch’io sono stata in Ecuador nel 2013-2014 in servizio civile e posso dire d iaver vissuto un anno in paradiso :) Grazie continua così

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »