Pages Navigation Menu
InstagramTwitterRssFacebook

India, Tamil Nadu – 16 giorni partenza 27 luglio

Conscious Journey è un tour operator specializzato in viaggi responsabili nell’Asia del Sud, ve li ho presentati il mese scorso in questo articolo, dove  spiego la loro filosofia di viaggio, l’attenzione per la biodiversità culturale ed ambientale e il loro impegno in progetti di sviluppo.
Itinerario India del Sud Tamil Nadu
Se non avete ancora pianificato un viaggio estivo date un’occhiata all’itinerario nell’India del sud, nella regione del Tamil Nadu, conosciuta per il suo ricco patrimonio culturale e naturale: templi, paesaggi spettacolari, parchi naturali, cucina tipica, musica e arti tradizionali. L’itinerario comprende le località più turistiche e quelle solitamente escluse nei tour tradizionali, proprio per favorire l’incontro autentico tra il viaggiatore e la cultura dell’India meridionale.
In un viaggio responsabile è di grande importanza la guida, le sue competenze e conoscenze dei luoghi e della cultura locale. Questo viaggio sarà accompagnato da Daniela, insegnante di yoga e terapista ayurvedica, diplomata in India. Dal 1994 comincia a viaggiare in India, dal 2001 al 20015 vive nelle regioni himalayane, studiando la pratica del Dharma nelle comunità monastiche, conoscendo direttamente la cultura locale, attraverso condivisione della vita quotidiana con i monaci. Dal 2007 Daniela accompagna gruppi di turisti in diverse aree dell’India e del Nepal; ha maturato quindi una lunga esperienza e la sua presenza nei tour come mediatrice culturale permette un incontro autentico tra viaggiatori e locali.

L’intero viaggio è studiato in modo da apportare benefici alle comunità locali, alla tutela dell’ambiente e del patrimonio culturale.

Gli alloggi sono stati scrupolosamente selezionati in base all’impatto ambientale e culturale. In particolare gli eco resort a Mahabalipuram (giorno 3 e 4), a Kumbakonam (giorno 8-9) e a Manapad (giorni 12-13-14) sono stati ideati con il principale scopo di creare una fonte di reddito per la popolazione delle aree rurali in cui sorgono, mantenendo  vive e autentiche le tradizioni dei villaggi, senza quindi mercificare la cultura a scopo turistico. L’INDeco Swamimalai a Kumbakonam è l’unica struttura in India ad aver vinto il Global Eco Tourism Award.

Le attività del tour pongono l’attenzione su quelle realtà che mirano alla tutela ambientale e socio-culturale, coinvolgendo attivamente la popolazione locale. Inoltre, visitando i progetti di alcune ONG, sarà possibile conoscere il lavoro intrapreso a favore delle comunità disagiate, in particolare donne e bambini.

–> Ricordatevi che il turismo responsabile non ha niente a che fare con il turismo caritatevole, vi consiglio la lettura di questo articolo: Il Turismo Caritatevole e la (mala)cooperazione 

Tempio Indu - Tamil Nadu India

L’ITINERARIO IN BREVE

GIORNO 1: Arrivo all’aeroporto di Chennai e trasferimento in albergo. In tarda mattinata tour della città e nel pomeriggio visita a BSAC, un ONG locale che si occupa di bambini strada, fornendo istruzione e formazione professionale.
GIORNO 2: CHENNAI -DAKSHINACHITRA MAMALLAPURAM
Visita alla Società Teosofica ad Adayar: i giardini, le attività dell’associazione come il centro per il Social Welfare, l’ostello per ragazzi bisognosi, la biblioteca ecc. Trasferimento a Mahabalipuram con sosta a Dakshinachitra, un centro che si occupa di conservare e diffondere le arti, l’artigianato e l’architettura tradizionale del Sud dell’India.
GIORNO 3: MAHABALIPURAM
L’intera giornata è dedicata alla scoperta di Mahabalipuram, cittadina risalente al VII-IX secolo. Gli edifici sono tra i più antichi esempi di architettura Dravidica: visita al tempio sulla spiaggia, la struttura più antica della zona, ai Pancha Rathas, 5 monoliti affiancati da enormi sculture di animali e al tempio Thirukadalmallai, dedicato a Vishnu. Pomeriggio libero per esplorare il villaggio, passeggiare sulla spiaggia o rilassarsi in albergo a bordo piscina.
GIORNO4: MAMALLAPURAM- PONDICHERRY
Trasferimento a Pondicherry, una città indiana unica nel suo genere: il lungomare, le ampie strade, l’evidente lascito culturale e architettonico francese e il popolare Ashram. Visita guidata e tempo libero per visitare la città e le spiagge in autonomia.
GIORNO 5: PONDICHERRY – AUROVILLE
Trasferimento ad Auroville. Durante la giornata visita alla cittadina e ai giardini di Matrimandir, una meraviglia architettonica moderna con un globo dorato altro 30m con urne a forma di loto. Nel pomeriggio visita al progetto WELL – Women’s Empowerment through Local Livelihood – un programma di riabilitazione dopo lo tsunami, che mira alla diffusione di prodotti creati dalle donne con materiali di riciclo.
Shore Temple In India
GIORNO 6: PONDICHERRY
Giornata libera per esplorare la città e fare compere nei tanti mercati.
GIORNO 7: PONDICHERRY – CHIDAMBARAM- KUMBAKONAM
Partenza per Chidambaram. Visita al progetto di sviluppo della ONG EKTA, che promuove campagne contro la violenza sulle donne. Il centro ospita 30 ragazze, alle quali viene data la possibilità di studiare ed imparare un mestiere, ma è anche un luogo di accoglienza per mamme e bambini in difficoltà. Il pranzo sarà preparato dalle donne del villaggio. Nel pomeriggio, visita al famoso tempio di Chidambaram, l’unico in India dedicato a Shiva Nataraja o Shiva Danzante.
GIORNO 8: KUMBAKONAM – DHARASURAM
Visita al villaggio Dharasuram, noto per il tempio Airavateswara, patrimonio Unesco dal 2004, dedicato ad Airavata, l’elefante bianco della mitologia Hindu. In serata, esibizione della danza tradizionale di Bharathanatyam e tipica cena vegetariana.
GIORNO 9: KUMBAKONAM – THANJAVUR- MADURAI
Partenza per Thanjavur, con sosta per visitare il tempio Brihadishvara. Dopo pranzo trasferimento a Madurai e visita della città: il palazzo reale, il tempio Sri Meenakshi dedicato a Shiva e alla sua consorte Parvati e il tempio Alagar Koil, dedicato a Vishnu.
GIORNO 10: MADURAI- RAMESWARAM
Dopo colazione trasferimento a Rameshwaram, una piccola isola nel Golfo di Mannar, conosciuta come uno dei maggiori centri di pellegrinaggio. Visita al tempio Ramanathaswamy, celebre per i suoi magnifici corridoi, il terzo, con 1200 colonne, è il più lungo del mondo. Possibilità di immergersi nel mare sacro di Agni Thirtam.
Buffaloes In The Rice Fields On The Background Of Meenakshi Hind
GIORNO 11: RAMESWARAM
L’isola è nota anche per le stupende spiagge adornate da scogliere di coralli. Visita dell’antico villaggio di pescatori di Dhanushkodi e relax in spiaggia. Pranzo tradizionale preparato dalla comunità di pescatori del villaggio. Pernottamento a Rameshwaram.
GIORNO 12: RAMESWARAM-MANAPAD
Trasferimento al villaggio di pescatori cristiano di Manapad. Sosta lungo il tragitto per visitare il tempio Murugan di Trichendur. Manapad è un piccolo paesino circondato da dune e mare. Visita guidata alla scoperta del villaggio.
GIORNO 13 : MANAPAD
Intera giornata a Manapad: possibilità di escursioni in barca con i pescatori, canoa, surf e passeggiare sulla spiaggia. In alternativa relax ed esplorazione delle spiagge e lagune dell’isola. Visita alla cooperativa femminile che produce artigianato con le foglie di palma. Pernottamento a Manapad.
GIORNO 14: MANAPAD- KANYAKUMARI
Trasferimento a Kanyakumari, il luogo d’incontro di tre mari: Golfo del Bengala, Oceano Indiano e Mare Arabico. Altro luogo d’interesse è la lapide commemorativa di Vivekananda. Pernottamento a Kanyakumari. (C)
GIORNO 15: KANYAKUMARI-KOVALAM BEACH
Trasferimento Kovalam Beach in Kerala. Giorno libero per relax in spiaggia e acquisto souvenirs nei negozi di artigianato tipico. Pernottamento a Kovalam Beach.
GIORNO 16: -KOVALAM BEACH-TRIVANDRUM AIRPORT
Trasferimento a Trivandrum e partenza con volo internazionale.
 
Vi piace?! :) Allora approfondite guardando l’itinerario dettagliato.
Spiagge Tamil Nadu India

 “Un viaggio grandioso…non sarei stato in grado di organizzare un viaggio simile autonomamente, nonostante io sia un esperto viaggiatore indipendente”
Luca Paolini, 2014



3 Comments

  1. buonasera,sarei molto interessata ai vs viaggi in particolare per l’india .. avete partenze dopo il 25 ottobre 2017. grazie per l’attenzione

    • Ciao! Ho inoltrato la tua richiesta ai miei colleghi che organizzano viaggi in India (quelli che vedi qui sul blog)- Ti risponderanno nei prossimi giorni :) Rimango a disposizione!

  2. Vorrei essere aggiornata sui vostri viaggi
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »